Presentazione /Presentation

Qualcosa di me
Something about me

Pittore autodidatta figurativo e paesaggista, si distingue già dall’infanzia,
per la sua attitudine al disegno che si evolve e matura progressivamente negli anni nelle tecniche della pittura a tempera e ad olio.
Il paesaggio è il protagonista essenziale, sperimentato nei più svariati modi, realistico oppure immaginario con visioni di scenari antichi e surreali di futuri lontani nel tempo e nello spazio.
La pittura figurativa, più recente, è frutto di interpretazioni dei sogni e delle mire degli uomini del nostro tempo (società, pace, religione, amore).
Questo suo non appartenere a circoli accademici e a scuole riesce a conferirgli uno spirito ancora più sublime, la via per liberarsi dall’eredità classica, un’arte la sua, che esercita sull'animo di un osservatore una carica emozionale visibile e forte. Negli ultimi anni si mette in mostra partecipando a eventi nazionali e internazionali.

Painter self-taught figurative and landscape, he already distinguishes himself from childhood, for his aptitude for drawing that evolves and progressively matures over the years in the techniques of tempera and oil painting.
The landscape is the essential protagonist, experienced in the most varied ways, realistic or imaginary with visions of ancient and surreal scenarios of future distant in time and space.
The most recent figurative painting is the result of interpretations of the dreams and aims of men of our time (society, peace, religion, love).
This not belonging to academic circles and schools manages to give him an even more sublime spirit, the way to free himself from the classical heritage, his art, which exerts a visible and strong emotional charge on the soul of an observer. In recent years it has been showing off by participating in national and international events.